IceBau un gelato da cani…

Un po’ di storia

IceBau nasce nel 2005 come idea da un maestro gelatiere ligure che ha studiato una ricetta esclusiva che fosse compatibile con la salute del proprio cane.

Il successo è stato subito folgorante ed il prodotto ha incontrato il favore dei cani, che ne sono golosissimi, e anche dei loro padroni che giustamente lo vogliono assaggiare per verificarne la bontà e le caratteristiche nutrizionali particolari.

Oggi IceBau è disponibile anche presso altre gelaterie attente alla salute dei propri clienti a 2 e a 4 zampe…

IceBau gelato per caniCaratteristiche nutrizionali:

Nato per rispondere alla richiesta di un prodotto adatto ad una clientela con determinate necessità alimentari (intolleranza al lattosio, ipocaloricità, celiachia), è risultato essere particolarmente adatto anche all’apparato digerente dei nostri amici a 4 zampe, che sono notoriamente più delicati e che tendono a non digerire bene alimenti complessi.

Le sue caratteristiche sono le seguenti:

  • Fresco e di alta qualità: è un prodotto tipicamente artigianale, preparato cioè con ingredienti selezionati e di alta qualità che viene mantecato al momento e risulta cremoso e gustoso come qualsiasi altro gelato artigianale.
  • Altamente digeribile: preparato con proteine del latte delattosato (ad alta digeribilità), risulta digeribile anche per chi ha intolleranza al lattosio.
  • Ipocalorico: dolcificato solo con fruttosio che abbassa l’apporto calorico di quasi il 50%. La media delle calorie per 100 grammi di prodotto finito è di circa 140 K/Cal ogni 100 grammi, inoltre il suo carico glicemico è molto basso.
  • Ricco di fibre: l’aggiunta di fibre vegetali prebiotiche estratte in modo naturale dalla radice della cicoria, aiuta la regolarizzazione dell’intestino, inoltre il suo apporto rallenta l’innalzamento del picco glicemico.
  • Privo di glutine: tutti gli ingredienti utilizzati sono privi di glutine all’origine.
  • Basso contenuto di grassi: il valore dei grassi è inferiore al 5% e non sono presenti grassi vegetali idrogenati.
  • Nutriente: il suo equilibrato valore proteico ne fa un prodotto nutriente, utile per integrare la propria dieta con gusto e soddisfazione.

Gelato per cani IceBauDosi e somministrazione:

Mentre per il consumo umano è possibile prepararlo e servirlo in qualsiasi supporto tradizionale come bicchierini, coppe o coni (meglio quelli preparati con la farina di mais o di riso, senza zucchero), per il servizio agli animali è suggerito l’utilizzo di coppette dalla bocca più larga.

Il modo migliore per servirlo è a palline attraverso l’utilizzo di un porzionatore.

La quantità giornaliera consigliata dipende dalla taglia dell’animale.

Una, o due palline da 40 grammi per i cani di piccola taglia.

Massimo 3 palline da 40 grammi per i cani di taglia media o grande.

Ricordate che il cane è goloso e tende a divorare il prodotto molto velocemente.

Un altro metodo di somministrazione per cani delicati che non amano troppo il freddo è quello di scioglierlo leggermente rigirandolo con un cucchiaio in una ciotolina.

IceBau può essere anche portato a casa per il consumo domestico in confezioni da asporto. Le regole di somministrazione sono le stesse di cui sopra.

Cane magngi il gelato IceBauPer informazioni: icebau@icerock.it

Pubblicato in Novità
0 comments on “IceBau un gelato da cani…
1 Pings/Trackbacks per "IceBau un gelato da cani…"
  1. […] se comunque preparato con latte di mucca e albume (non proprio vegan, sigh!). Il sito spiega le caratteristiche e perché preferirlo al gelato per umani. È distribuito tramite gelaterie, bar, stabilimenti […]

Lascia un commento

Carrello